Oche, civette e dadi. La collezione dei giochi della Biblioteca Classense


In occasione della Mostra “Oche, civette e dadi. La collezione dei giochi della Biblioteca Classense”, Terra Mia Coop Sociale, Ente del Terzo Settore ravennate, esperto in materia di intercultura e mediazione interculturale negli ambiti dell’istruzione e dell’educazione, in collaborazione con la Biblioteca Classense di Ravenna, ha organizzato due incontri rivolti ai visitatori della mostra, alla cittadinanza ed in particolare ai giovani dello spazio Holden della biblioteca, che ha ospitato questa importante iniziativa.

 

L’evento si è svolto nei pomeriggi di domenica 12 gennaio e 2 febbraio. Sono stati presentati alcuni Giochi dal Mondo antico: di percorso, di strategia e di semina (logica matematica), anche attraverso i quali la Cooperativa promuove l’incontro tra culture e generazioni diverse, con la convinzione che il gioco sia un perfetto collante tra popoli e culture.

 

Così come sottolineato da Nicoletta Bacco, bibliotecaria presso la Classense, l’affluenza di persone ha evidenziato un clima molto positivo, confermando come il gioco faciliti la relazione e sia un elemento trainante per la conoscenza dei servizi.

 

Presentando questi giochi, sono state evidenziate alcune possibili relazioni storiche tra i preziosi giochi di percorso esposti in mostra e i loro probabili antenati, diffusi grazie agli spostamenti di navigatori, commercianti, migranti, etc.

 

Ne è un esempio l’antico gioco egizio del Mehen: passato nell'oblio con l’inizio delle Dinastie, è stato custodito e fatto proprio dai Baggara, i quali, nonostante lo abbiano riadattato alla loro cultura, e gli abbiano cambiato il nome in Hyena, continuano ad utilizzalo per raccontare le difficoltà ed i pericoli dei nomadi nel deserto. Oppure il classico Mosha Patam, gioco di percorso Hindu, derivato da un antichissimo gioco del 2° sec. a.C., attraverso il quale venivano insegnati importanti principi di vita.

In entrambe le occasioni i visitatori della Mostra hanno potuto approfondire gli aspetti culturali che caratterizzano i diversi giochi da tavolo,cimentandosi in partite per testarne regole e strategie.

 

Per maggiori informazioni e per seguire i prossimi eventi organizzati da Terra Mia Coop Sociale è possibile consultare la sezione News del sito www.cooperativaterramia.it